Chiara Daino
CORPI DI CARTA CHIARA
L'Arte del Ragno L'ARTE DEL RAGNO
Lulu.com
2015, Versi
Al Pubblico Nemico AL PUBBLICO NEMICO
Lulu.com
2014, Romanzo
Siamo Soli [morirò a Parigi] SIAMO SOLI [MORIRÒ A PARIGI]
Zona Editrice
2013, Romanzo
L'Eretista L'ERETISTA
Sigismundus Editrice
2011, Romanzo
Lupus Metallorum LUPUS METALLORUM
Lulu.com
2011, Opera Martire
Metalli Commedia METALLI COMMEDIA
Thauma Edizioni
2010, Poema Borchiato
Virus 71 VIRUS 71
Aìsara Edizioni
2010, Versi
La Merca LA MERCA
Fara Editore
2006, Romanzo
Blog



LiveUs Estratto da LiveUs
20 Giugno 2016 13:50:44


«Non venderti.
Sei tutto ciò che hai»

[Janis Joplin]

Tara. Conoscete Tara? Per me – Tara – è sempre stata, checché ironizzi il mio psichiatra, una «meraviglia scarlatta»; il ritorno a Casa; Miss Rossella O'Hara e Via col Vento. E quello stesso vento [che ci regala domani migliori] mi portò a Casa un’altra Tara, sinfonia di bellezza ribelle e turbine d’Arte. Riconoscendoci prima ancora di conoscerci, Le proposi articolare la Sua numinosa Voce per destinare un dizionario da dedicarVi, miei geniali lettori.

Pièces of her heart...


Anima e Album

Ho intitolato il mio disco Con l’Anima Fuori perché è una totale autobiografia, ogni pezzo è riferito a me stessa e/o a persone a me molto vicine. La stessa Heroine parla di un mio parente che non c’è più, della sua discesa nel mondo della droga ed io che l’ho aiutato in tutto. Addirittura c’è un brano che si chiama Perché che è un dialogo reale fra me e il cantante Andrea Ranfa, grandissima Ugola e mio grande amico. Abbiamo riportato in canzone un nostro discorso e l’amicizia che ci lega. È un disco Sincero, Vero e Pulito in cui c’è tutta la mia Anima. Ho tirato Fuori la mia Anima per donarla al pubblico.

Bellezza e Bravura; Bikers e Boa

La bellezza è un Dono che va restituito, l’Anima no – quella resta con noi per sempre. Anche se mi piace la bellezza in ogni sua forma (anche quella fisica), sono sensibile e avere un bell’aspetto è comunque importante per me, però senza trascurare la vera essenza. La bravura sta alla base, la Musica è talento prima di tutto però, anche lì, se ci metti solo tecnica senza anima non funziona. Boa? Janis, Hendrix... Questo mi viene in mente oltre ai serpenti mia grande passione dopo gli Squali!

Canzoni e Chitarra, Carisma e Cultura

Una Canzone può essere la colonna sonora di un momento importante oppure di tutta una vita. Pensiamo ai grandi film: perderebbero il 50% senza la loro colonna sonora. In una canzone c’è tutto quello che provi per qualcuno o qualcosa vale più di 10.000 e quando ascolterai le mie ti renderai conto. “Nel mio Letto” dedicata al mio ex per eccellenza, a quello che fu un grande amore, ti rendi conto di quanto amore io abbia avuto per lui, quanto male mi abbia fatto e quanto io lo consideri un uomo nulla. Nothing Man per dirla alla Pearl Jam. La chitarra è femmina: va scopata, amata, trattata bene e male, va fatta piangere; “attratta da una chitarra che piange e da chi la fa piangere senza pietà” recita la canzone Bastardo di un Rock’n Roll scritta dal mio tastierista Giacomo Parretti e anche quella è nel mio disco.

Il carisma è 10.000 volte più importante della bellezza, quando hai quello hai vinto perché puoi ammaliare... Portare al delirio... ecc... La cultura è curiosità, difficile che mi avvicini molto a persone (anche amici) che non ne abbiano; è basilare ed ogni giorno cerco di imparare qualcosa perché mi sembra sempre di averne poca.

Don Backy

Don Backy... Ero piccolina quando in casa si ascoltava e mi innamorai della sua immensità e dissi a me stessa che un giorno l’avrei cantata con lui e così è stato. Non immaginavo però che avrebbe accettato e che gli piacesse così tanto la mia versione arrangiata totalmente dal mio chitarrista Federico Baracchino. Sono felicissima.

Esperienza ed Emozioni

Io non sono nessuno ma a volte mi sembra di aver vissuto 3 vite insieme. Per i miei viaggi in giro per il mondo, per la musica, per le storie d’amore vissute, sofferte ma mai rimpiante. Per il fatto di aver avuto un cane per 17 anni quasi e la sua dipartita da questa vita... Per andare verso il Ponte dell’Arcobaleno. Il mio aborto descritto nel brano Sorry Son, unico pezzo in Inglese, Bonus Track del mio disco. Emozioni, ogni momento un fermento... Un turbine... Il cuore schizza e l’elettrocardiogramma mai piatto sempre up and down...

Felicità e Frustrazioni; Firenze e Futuro, Federico

La Felicità è un concetto strano... Per la mia infanzia da favola, la mia splendida famiglia e tutto in generale direi che sono sempre stata più felice che triste, anche se avere una famiglia come la mia è un bene immenso perché ti fa vivere bene e ti fa essere follemente “sano” però quando esci dalle mura del tuo giardino e vedi il mondo fuori che fa così schifo – ti prendi uno schiaffo in faccia e sono poche le situazioni che ti vanno bene perché quando hai visto tanto tanto amore non ti accontenti e non vuoi accettare niente di meno. Qui arriva un po’ la frustrazione. Firenze è una delle città più belle del mondo a mio avviso, parlo da viaggiatrice e coordinatore di Avventure nel Mondo: davvero sono fortunata ad essere nata e vivere qui. Se parlo dal punto di vista affettivo io muoio d’amore per la mia città, sono legata come un figlio alla madre e vado fiera ed orgogliosa di chiamarmi Degl’Innocenti di cognome poiché è il cognome Fiorentino per eccellenza. Ho la fortuna di non conoscere la noia in Amore, come fa a venirti a noia un braccio?! Questo vale per ogni forma d’amore, per cui quando io vado a Firenze centro non la vedo con la noia o la quotidianità con cui molti Fiorentini la guardano, io sento magia ogni volta come fosse la prima volta.

Nel più bel sogno sempre per citare Don Backy per il mio futuro c’è il successo crescente nella Musica e poi una famiglia ma di quelle come la mia... Un genere che non esiste. Ma se smetto di crederci anche solo un po’... È finita. Federico è piombato all’improvviso nella vita oppure io nella sua (non ho capito), ma so che è stato un bene e, penso, reciproco.

FEDERICO... Questo chitarrista di primo acchito non ti dà affidabilità, a Firenze si dice “non gli daresti una cicca”; in più sembra svaporito come la Fanta aperta da una settimana, sembra non ti ascolti nemmeno mentre deve arrangiare il tuo disco. Per la sua fisicità e la semplicità che lo contraddistingue dai musicisti che si sentono supereroi, davvero non crederesti mai che dentro si celi (per un istante fui tentata lasciare refuso “dentro di cieli” poiché mi garbava parecchio, e lo segnalo sorridendo; N.d.A.) un genio musicale che raramente ho trovato in giro o forse mai in 17 anni di carriera musicale. Chitarrista, polistrumentista, è stato capace di arrangiare e comporre un intero disco alla velocità della luce; pensa che per L’Immensità ha anche creato e suonato l’intera linea di basso. Credo sia un Dono Federico anzi ne sono certa.

Giacomo, Gig, Gabriele

Giacomo è un musicista talentuoso ma soprattutto un artista vero scrive cose immense. In più sento che mi stima e come carattere ci troviamo molto bene. Mi sento molto capita da lui ed io tengo molto in considerazione le sue parole e i consigli che mi da.

Gig?! Esiste altro? Quando sei fuori con la tua band per suonare non c’è cosa più bella.
Nei The Rose il batterista è Capello, ovvero uno dei miei più cari amici nella Vita per cui per me è abbastanza insostituibile e il mio timore era di sentirmi sola nel voltarmi sul palco e non vedere la sua presenza i suoi occhi fissi nei miei, colmi di amicizia pulita, lui è il mio pilastro. Invece Gabriele è riuscito per il suo buon carattere e la dolcezza che per me è basilare in questa vita a non farmi sentire la mancanza di Capello e anche se lo conosco poco, gli voglio già bene e lo chiamo pasticcino. È un grande batterista, preciso, grande tocco grande “pacca” come si dice in gergo. Sono felice di averlo in squadra.

Heavy Metal Hippie

Hippie è tutto! Gli anni migliori in cui avrei voluto vivere la famosa Summer of Love; gli anni della Musica, dell’Amicizia, e dell’Amore un po’ più vero; soprattutto anni in cui si sperava in un mondo migliore, un domani, un futuro politico, sociale. Anni che non torneranno più... Ho cantato e ascoltato Metal fino ai 22 anni poi si passa al Blues... Ad altro... Ma quando sento qualche pezzo Heavy ancora mi piace.

Improvvisare, Innocenti, Intuizioni, Irlanda

Nella musica l’arte di improvvisazione è tutto: per questo le Jam Session sono basilari, oltre ad ascoltare tanta musica soprattutto tanto Blues. Sono una persona estremamente intuitiva anche se quando si tratta di me pecco un po’. Irlanda... L’Isola che non c’è di Peter Pan: me ne sono innamorata. In più il mio nome ha due origini, una Celtica ed una Asiatica. Tara oltre ad essere la collina Sacra sopra Dublino significa in senso ancestrale Forte come la Roccia, oppure stella.

Janis e Janko

Janis Joplin è la Stella che illumina il mio cammino e dico di lei quello che ella stessa disse per Bessie Smith: Janis mi ha mostrato l’aria e mi ha insegnato a riempirla. Non mi basterebbe una intera enciclopedia per parlare di Lei e forse non riuscire a descriverla mai abbastanza, ma nel prossimo disco metterò una canzone per lei. Ti dico solo questo: non avrei potuto omaggiare nessun’altra. Quando si rende omaggio ad un artista non basta amare le sue canzone, né capirne il senso devi essere in parte come lui/lei nell’anima ed avere tante cose in comune. Il suo grido di rabbia in cerca di amore e comprensione, il suo Blues in me c’è; parte della sua essenza. Janko: grande Musicista, ma soprattutto grande Amico. I The Rose hanno acquisito un bassista da quando è entrato nel progetto – e io anche – ma soprattutto mi è stata donata una persona che mi vuole bene; un amico vero e sincero che si cura della risposta quando mi chiede come sto.

Kermesse

Non so perché ma mi viene sempre in mente un Festino Medievale con questa parola ha ah ah ah ;-)

Led Zeppelin; Lorenzo e Libertà

Led Zeppelin... Tatuati sul mio braccio sinistro come nel cuore: per me loro sono la Musica, loro sono la Storia. Senza di loro non ci sarebbe stato niente e dico niente. Non so spiegare quanto e come li amo, quanto e come hanno influenzato la mia vita musicale e non, loro: colonna sonora della mia esistenza. Erano 4 Perle che funzionavano l’uno in funzione dell’altro, erano come le 4 ruote di un’auto... Se una si fora l’auto e quindi il dirigibile si sarebbero arrestati. Più di ogni altra band, questo sono stati i Led Zeppelin. La libertà, è un concetto lungo da esprimere posso solo dire che quando guidi la tua vita e almeno ciò che dipende da te in modo da essere felice, e quando fai somigliare la tua vita al tuo sogno e al tuo disegno, ecco che puoi dirti libero. Libero è chi sceglie, e spesso le scelte giuste sono sempre le più difficili ma vanno fatte.

Lorenzo, altro chitarrista del mio progetto di inediti, apporta non solo un tocco di freschezza fondamentale nelle melodie, alleggerisce e rende più digeribile il Rock duro che invece farei io, e modernizza il mio pensiero fermo agli anni 60/70. Siamo in Italia nel 2016 per cui serve per forza un tocco di modernità e rendere i brani digeribili non solo agli “addetti ai lavori”. In più chiamo Lorenzo “Il Poeta” poiché è in grado di scrivere testi da sballo, e in questo disco ha curato gli arrangiamenti dei miei testi da vero maestro. In più... Nota che sul palco e nella vita è sempre gradevole; c’è la sua presenza fisica, il suo aspetto... Lorenzo il bello della band ;-)

Maestri e Mostri

Led Zeppelin.
Mostri... Le nostre paure il nemico più grande di noi stessi è il nostro io. Pare una frase fatta ma è così.

Novità e Nonconformismo

Ogni giorno che viene è novità. Nonconformismo: Tara

Orgoglio e Originalità

Trasformiamo l’orgoglio in dignità e rispetto di noi stessi. Originalità è essere un po’ fuori dalle righe senza cercare di esserlo per forza, quindi in modo Naturale.

Palco e Pubblico, Prog e Passioni

Il Palco e il Pubblico sono la Vita: senza queste due cose io potrei crepare e non scherzo. Amo il Prog che porta in cima alla classifica un nome: New Trolls e quindi Nico. Nel Mio Letto è l’unico pezzo Prog del mio disco... Non potevo non inserirlo. Passione, Musica, Amore, Sesso, Cani, Viaggi.

Qualità e Quotidianità

Rare sono le qualità, meravigliose quando ci sono. Quotidianità? La Vita è come il Blues: è talmente uguale che per farla figa ci devi mettere del tuo.

Rock e Ribellione; Rispetto e Reputazione

Rock è vita, il Ribelle è genio ed intelligenza, Il Rispetto è la base di ogni cosa mi hanno insegnato a portarne e farmene portare altrettanto. Reputazione sempre alta ma solo per le cose giuste: mai farsene una malattia – che ognuno pensi quello che vuole.

Scrivere, suonare, sentire

3 Sinonimi: io sento molto più di quello che la gente mi dice.

Tara e Tatuaggi, The Rose e Tributi, Tamara

Tara ha due origini Celtiche... Stella e Forte come la Roccia, in più nel Buddismo Tibetano è Buddah al femminile, nell’induismo è una potente dea. I Tatuaggi sono la storia, l’unica che non avrà mai fine poiché nessuno potrà cancellarla. The Rose il Tributo più attivo a Janis Joplin, la mia vita, il mio Utero. I Tributi se ben fatti non solo tecnicamente ma nell’intenzione sono geniali. Tamara, un Dono Prezioso nel mio disco e nella mia Vita. Hai presente gli esseri umani? Tamara è qualcosa di più, oltre a quel suo cervello così brillante da lasciarti a volte senza parole...

Umanità e Umiltà

Pensa sempre a chi hai davanti come fosse te stesso perché quello che oggi accade a lui domani potrebbe accadere a te. Umiltà... La base di ogni cosa, tanto rara da trovare.

Vittorie e Valori, Voce e Vita

Testa alta, la mia famiglia mi ha trasmesso tutto, la mia voce il prolungamento di quella di mia madre che un tempo cantava. Vita: “It’s a fragile thing this life we lead”, Eddie Vedder- Pearl Jam-Sirens.

Woodstock

Baratterei 10 anni di vita per esser stata a Woodstock sul palco e 5 per averlo fatto anche solo come pubblico... Non dico Altro....

X[generazione]

Who... My Generation...

Youtube

Presente e Futuro...

Zurigo

Ci ho fatto le mie più belle date lì... 3000, 5000 persone per diverse volte; uno sballo!!!!



Maggiori dettagli...


Share/Save/Bookmark




ChiaraDaino.it © 2011

ARCHIVIO STORICO

20 Giugno 2016 13:50:44
Vocabolario degli Innocenti


15 Febbraio 2016 16:45:51
METALGATE: Davide Stura e lo sbocco di borchie


29 Settembre 2015 09:45:15
IO SONO CONDANNA: MAURIZIO FERRANDINI E I NUOVI MOSTRI


Vedi tutti...