DI TE: MOTIVO
allegro moderato: radice

non uso facile maschera
[valta
poca, nell'ipotesi: ampio
avere l'asilo in armonica]

scultore, per sorte: io no! io
ignoro magico passo infuso
meglio il mio: non numero

dono il motivo: per oggi,
di te

quale che sia provalo: tuo
umile sicuro, ormai creato
spero non sia
peso: dato a te
un momento: cemento parole
*
tu rendi la terra grazia in atto
*
a calci a terra: i passi miei, in
franto, come croce corta: cade
caddi.
stesi per te; e mite
cometa: si dispone.
sole:
torna per torme tali
la tua

perdona lo scordato: sono questo
verde o forse blu non impronta!
la cosa cosa a volerti: significo
sei:
il miele pi miele,
al mio doppiere


peso. parola. memento: un atto mi grazia.

Your song, Elton John