Marco Ercolani
ULTIME PUBBLICAZIONI
FUOCHI COMPLICI
Il Leggio Libreria editrice
2019
GALASSIE PARALLELE
Il Canneto Editore
2019
LE MURA INTORNO
La Biblioteca di Rebstein
2019
FURTO D'ANIMA
Greco & Greco
2018
L’ARCHETIPO DELLA PAROLA. RENÉ CHAR E PAUL CELAN
Carteggi letterari edizioni
2018
Opera



IL SOGNO DELL`INTERPRETAZIONE (Cesare Viviani)



La malattia è un eccesso di capacità.

La diversità non è reazione alla norma, ma estraneità ad essa.

L`analisi può dirsi il viaggio che porta dall`esigenza dei contenuti all`esperienza delle forme.

Non si può parlare del nuovo prima di averlo conosciuto, né dopo averlo conosciuto.

La realtà è irriducibile come il sogno.

Il tragico non è il fatto di non sapere cosa vogliono dire le cose, ma il fatto che le cose non vogliono dire niente.

Fare del sogno un interlocutore coerente significa avviare i sogni alla compiacenza.

La raffigurazione ideale del rapporto analitico è data dalla condizione di due persone che, sedute accanto, guardano un film.

La paura di cambiare non è la paura di scoprire cose brutte, ma cose belle.

L`analisi (così come l`interpretazione) non s`insegna: s`impara.

L`impossibilità di nascondere la vita crea l`inconscio.





Torna alla Pagina Principale...
ChiaraDaino.it © 2013